bastard Photographers series

by davidelp 7 maggio 2014

Photographers series bastard

In questa collezione bastard abbiamo collaborato con due fotografi italiani che hanno mantenuto viva la fotografia di skateboard durante la fine degli anni novanta e i primi anni duemila.

Giuliano Berarducci non ha bisogno di presentazioni avendo documentato molto di quello che è passato per bastard, basta dare uno sguardo al suo sito per ritrovare alcuni degli scatti più epici fatti al bastard store. Gabriele Lopez dopo aver fotografato la scena skate e hardcore negli anni ’90, si è dedicato ad un genere più personale. Il frutto del suo lavoro tra il 1992 e il 2012 è raccolto nel libro “Stories by Gabriele Lopez”.

Le t-shirt Swing di Giuliano Berarducci, London e Grasshopper di Gabriele Lopez.

Photographers-serie-bastard-berarducci Photographers-serie-bastard-lopez

Badrats

by davidelp 6 maggio 2014

Basrats by Matteo Perazzoli x bastard

Una delle più eclatanti caratteristiche dei lavori di Matteo Perazzoli è quella di giocare con le parole e con i loro anagrammi.

bastard → badrats …t-shirt perfetta per rattacci di strada come noi.

La sua t-shirt Badrats si aggiunge alla collezione Jammin’ e la puoi trovare in alcuni rivenditori bastard oltre che al bastard store.

Buona fortuna, arriva Neko

by jep 30 aprile 2014

bastard Neko t-shirt by Motoki Yoshio

Il nostro amico e co-worker Motoki Yoshio oltre a occuparsi da diversi anni di design e formazione, sa anche disegnare con la penna a sfera. Per bastard ha scavato alla radice della fortuna, sezionando uno degli oggetti più iconici della cultura giapponese: il maneki-neko.

La sua t-shirt Neko in edizione super limitata la puoi trovare ancora in alcuni negozi oltre che al bastard store. Buona fortuna!

2501 Flamingo x bastard

by davidelp 23 aprile 2014

2501 bastard Spring Summer 2014 Jammin' collaboration

2501 celebra la collezione bastard spring summer 2014 con la grafica Flamingo, ovviamente lineare e in bianco e nero, disponibile su t-shirt e felpa al bastard store.

Di recente a Perth in Australia per partecipare ad una convention chiamata “PUBLIC” e organizzata da FormWa Gallery, ha dipinto due murate enormi, impressionanti, come sempre… ma questa volta ci ha particolarmente colpito al cuore con il pezzo dedicato alla memoria di Claudio KADO Sinatti. La storia completa è su graffuturism.

2501 bastard Spring Summer 2014 Jammin' collaboration 2501 bastard Spring Summer 2014 Jammin' collaboration 2501 bastard Spring Summer 2014 Jammin' collaboration 2501 bastard Spring Summer 2014 Jammin' collaboration

La nuova collezione bastard è online

by davidelp 2 aprile 2014

Spring Summer 2014 bastard

Et voilà, anche questa primavera è arrivata e con la primavera, insieme a rondini e belle giornate, sono arrivati i nuovi prodotti della collezione bastard Spring Summer 2014, tutti ordinabili direttamente sul nostro online store.

Enjoy the collection, enjoy the spring.

A Skateboarder’s bastard Map of Milano

by Nicola Giordano 7 marzo 2014

Skateboarder_bastard_Map_of_Milano-poster

Finalmente abbiamo un mappa stampata degli spots che vale la pena skateare a Milano! La potete trovare allegata a SHARE Skateboarding Magazine n°1 oppure passare direttamente al bastard store e prendervi la vostra copia quando verrete in gita Milano.

Siamo troppo pigri per dare ogni volta le indicazioni di come raggiungere gli spots ai visitatori stranieri.

Carnival Jam al bastard store

by jep 19 febbraio 2014

carnivaljam-share-bastard_store

SHARE skateboarding festeggia il primo anno di attività con il Carnival Jam, sabato 1 Marzo dalle ore 19:00 al bastard store.

Per l’occasione sarà proiettata in anteprima assoluta la videopart del resident local bowl ripper Jacopo Carozzi e verrà distribuito il numero uno di SHARE magazine. Se non hai ancora scelto costume e maschera da indossare per l’evento sbrigati perchè  la session in bowl che seguirà si preannuncia alquanto interessante…

E il vincitore di Wall Paint Contest è…

by davidelp 13 febbraio 2014

E’ stata dura ma finalmente il processo di selezione dei lavori giunti alla giuria del WPC è terminato. Abbiamo un vincitore! E il vincitore è…

Riccardo Di Stefano, presentando l’opera K.S.W. (Korean Secret Weapon) che vedete nell’immagine qui sotto. Riccardo dipingerà il pezzo nelle prossime settimane, vi terremo aggiornati sul progress dei lavori.

bastard_bowl-WPC_14-winner

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato a questa prima edizione del Wall Paint Contest, ci vediamo alla prossima. Qui sotto tutte le bozze giunte alla fase finale di selezione.

Per doveri di cronaca dobbiamo dire che K.S.W. ha vinto di parecchie preferenze, al secondo posto si sono classificate a pari merito la proposta High Zebra, n.20, e il bastard fish n.18, al terzo posto il bastard squid n.25.

WPC 2013 submits

Wall Paint Contest in bastard bowl

by jep 27 gennaio 2014

white_wall

Il muro della #bastardbowl è appena stato ridipinto interamente di bianco e il bastard store è alla ricerca di un talentuoso volontario che abbia voglia di marchiare la parete con la propria arte. Qui tutte le informazioni.

Pietro Sedda x bastard

by davidelp 21 gennaio 2014

Pietro Sedda x bastard snowboard

Abbiamo chiesto a Pietro Sedda di disegnare la grafica di una nostra tavola snowboard, il risultato è di quelli che ci piacciono tanto.

Se sei interessato al mondo dei tatuaggi il nome di Pietro Sedda non ti suonerà nuovo.
Oggigiorno l’inchiostro permanente su pelle è stato accettato, sdoganato e inflazionato ed il numero di tatuatori è aumentato in maniera vertiginosa ampliando di molto la voragine che separa i maestri dai neofiti.
Una premessa che però non interessa Pietro Sedda: artista di natura, colpevole solo di usare inchiostro e pelle per esprimere la sua personale visione.

La tavola Sedda è disponibile al bastard store, nelle misure 152, 156 e 159 cm.

Pietro Sedda x bastard snowboard - frontPietro SeddaPietro Sedda x bastard snowboard - back

link: pietrosedda.com