Occhi puntati su Matteo Di Nisio

by jep 1 luglio 2013

Venerdì scorso siamo stati al concerto dei Punkreas che suonavano in casa, a Parabiago, la città in provincia di Milano da cui sono partiti 24 anni fa, dove con grande sorpresa hanno suonato Occhi puntati insieme al loro primo batterista “Mastino”. Super respect!

Hey, noi nel 2000 avevamo usato quel pezzo per un clip web del grande Matteo Di Nisio. Ve lo ricordavate vero?

La qualità del video è pessima ma è quanto abbiamo recuperato dagli harddisk e veder skateare il Matte con la musica dei nostri amici fa sempre grande piacere.

Censorship is weak as f#*k!

by jep 1 luglio 2013

Strane creature verdi che studiano i riti dei celti e dei longobardi Non parlan la lingua italiana non sanno chi fosse il poeta leopardi ma
Odiano il kebab, maometto i senza tetto e anche la pizza chiacchere da bar, si mischia la polenta con la razza.
Inventan qualche balla 
attirano la folla col rito dell’ampolla e l’offerta al dio Po.
Ricordo gli esordi
degli uomini verdi eran contro i terroni i pugliesi e anche i sardi, i finocchi gli zingari, i negri bastardi, il tricolore e garibaldi.
Odiano il kebab, Maometto i senzatetto
e anche la pizza chiacchere da bar si mischia la polenta con la razza.
Cantando
il va pensiero ci credono davvero fedeli a un condottiero un druido fatto un pò così non parla neanche bene si esprime solo a gesti se lo incontri per la strada proprio non diresti che
Lui crede di far parte della razza superiore si può fermare solo
con l’aiuto del dottore ma se la scienza medica si mostra pessimista ci vuole l’esorcista.
Ma tu senti che
puzza scappano anche i cani stanno arrivando i napoletani. Napoli merda Napoli colera tu sei la rovina dell’Italia intera. Ma vorrei che fosse chiaro che tra i napoletani ce ne son tantissimi per bene e anche di più, non siamo non siamo quelli che pure ci chiamano zulu. Odiano il kebab, maometto i senza tetto e anche la pizza chiacchere da bar, si mischia la polenta con la razza.
Cantando il va pensiero ci credono davvero fedeli a un condottiero un druido fatto un pò così non parla neanche bene si esprime solo a gesti se lo
incontri per la strada proprio non diresti che
Lui crede di far parte della razza superiore si può fermare solo con l’aiuto del dottore. Ha un posto fisso in villa si sente lusingato ma poi la vera festa inizia quando se ne è andato.
Lui crede di far parte della razza superiore si può fermare solo con laiuto del dottore. Il vero risultato del miracolo padano l’ndrangheta
a Milano.

Nuovo album dei Punkreas – Noblesse Oblige

by davidelp 1 luglio 2013

Noblesse Oblige, il nuovo album dei Punkreas, vale ben un attesa di quattro anni.
Temi più che attuali accompagnati da collaborazioni di tutto rispetto come Zulù dei 99 Posse e la sezione fiati dei Bluebeaters.

I Punkreas saranno sui palchi di tutta Italia, con canzoni vecchie e nuove, dal 3 marzo con il “Noblesse Oblige” tour.

Come dicono loro, siamo orgogliosi come al solito di non mandarli in giro in mutande.

Punkreas Paranoia Domestica Live DVD

by davidelp 1 luglio 2013

I Punkreas sono la punk band italiana per antonomasia.

Oggi, a vent’anni dalla fondazione del gruppo, Canapa Dischi pubblica un DVD per celebrare l’anniversario dei Punkreas con le canzoni dei loro primi tre album, video interviste, immagini d’epoca e due video inediti.

In attesa di possederne una copia ci possiamo consolare con la linea di abbigliamento Jammin’ Punkreas interamente realizzata in canapa, oppure leggendo l’intervista ai Punkreas su bastard CataZine #26

bastard CataZine n°26

by davidelp 1 luglio 2013

E’ in distribuzione in questi giorni il nuovo CataZine bastard, numero 26 e nome in codice Rolling Bastard.

All’interno tutti i personaggi e le storie che ci hanno appassionato e hanno portato alla collezione di prodotti per questa Primavera: Warriors Skateboards, NotAWonderBoy, Luca Zamoc, Pink is Punk, Punkreas e Tropical Pasta.

Il CataZine bastard #26 e tutti i numeri precedenti sono sfogliabili online.

Per avere la copia cartacea e i nuovi adesivi è sufficiente recarsi al bastard store o compilare il modulo di registrazione; vi verrà inviato gratuitamente a casa – fino ad esaurimento, le scorte sono limitate.

Un tranquillo week end da paura per davvero

by GroS 1 luglio 2013

Pollo_MG_0907

Questo week end è stato veramente da paura!

Inizio col meteo: si parlava di pioggia per tutto il week end e invece c’è stato il sole… my god rides a skateboard.

I concerti: venerdì sera hanno suonato i Punkreas, che onestamente era da un bel pò che non vedevo. Concerto bellissimo e suggestivo tremila persone presenti a cantare sulle note de “Il vicino” sotto una pioggerella piacevole… I Punkreas al loro ventesimo anno di attività sembrano ancora dei ragazzini. Sempre una grande energia.

Il sabato è stata la volta dei Ministri, che non avevo mai visto dal vivo ed è stata una piacevole sorpresa… Sto gruppo spacca!

Skate: sabato c’è stata la gara per i non sponsorizzati che ha visto la vittoria di Fabietto local del lambro in forte ascesa. Dopo la gara, demo Quiksilver che di Quiksilver aveva poco visto che c’era solo Daniel Cardone a rappresentare. Supportato dallo Andrea Sudati aka lo Stanco, Amen e Jimmy han fatto una demo paura, con finale in double di Daniel in bs disaster e lo stanco in hand plant sopra il nose… pubblico in delirio lo Stanco pure.

La domenica sotto un sole irreale, pioveva ovunque tranne che a Usmate, si è svolta una delle migliori gare di mini che abbia visto negli ultimi tempi.
Livello altissimo, skaters e pubblico che spaccavano e si divertivano, e si è andati avanti fino alle otto quando Daniel ha vinto la gara laureandosi campione italiano di minirampa, per completare il week end ha vinto pure il Chicken for rock n roll; competizione che consisteva nel colpire con la tavola il polletto impiccato sopra l’estensione (e vincere quindi la chitarra in palio).
Ci ha messo un pomeriggio per salire cosi in alto ma ce l’ha fatta creando il pandemonio a Usmate.

Ultimo atto della giornata il best trick sul frigorifero, preso d’assalto da tutti quanti, lo Zingaro bs 5-0, Pietro della Pierre fs nose pick, Jimmy feeble to fakie, Simone Verona Hurricane fino a quando Martino Cattaneo ha fatto fs disaster e si è portato a casa l’assegnone.

Bello, è stato proprio quello che tutti volevamo, un bel week end tra amici birra musica e skate, facendo gli auguri di buon compleanno a Daniel Cardone e a Max Bonassi.

Bravi agli organizzatori che hanno dato vita ad uno degli eventi migliori dell’anno.
Chissà cosa riusciranno a fare per il prossimo…

Punkreas live @ Usmate 2009

punkreas live @ Usmate 2009

Daniel Cardone Chicken for Rock'n Roll

Zingaro_MG_0938

Judges

Conchetta remix by Punkreas

by jep 1 luglio 2013

Oggi i Punkreas ci hanno passato da ascoltare una anteprima versione della canzone che stanno preparando per COX 18.. premaster, premix, pre tutto.. ma a noi ci piace così!

Ne approfittiamo per testare il player audio qui sotto:

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.