Alvvino il glorioso

by davidelp 10 maggio 2013

 

Alvvino, la t-shirt Glorious e la piantagione di peperoncini bastard, tre must della primavera 2013

 

Non c’è molto altro da aggiungere alle parole del caro Zamoc, raccontano benissimo che razza di bel personaggio sia Alvvino. A noi basta aggiungere che ha disegnato la t-shirt Glorious.

bastard CataZine n°32 a casa tua con gli adesivi

by jep 10 maggio 2013

bastard CataZine #32

Il nuovo bastard CataZine n. 32 di Primavera sta per essere spedito (a grande richiesta insieme agli adesivi, come ai vecchi tempi!) a tutti i clienti registrati.

Se vuoi essere tra i primi a riceverlo gratuitamente a casa registrati qui sul bastard store.

Zamoc, il beffardo

by davidelp 10 maggio 2013

Luca Zamoc nasce nel bel mezzo degli anni 80 e apprende le prime nozioni di disegno dai fumetti dell’epoca, la bibbia e dai volumi di anatomia umana. Da grande si trasferisce a Milano per seguire il corso di art direction e grafica alla Nuova Accademia dell’Arte. Disegna ovunque, dai muri alla carta alle illustrazioni digitali. Da qualche tempo ha lasciato la sua grigia Modena destinazione Los Angeles, New York , Berlino e Londra, Venezia e adesso pare sia approdato a Istanbul.

Zamoc sarà cambiato dall’ultima volta che lo abbiamo incontrato? A giudicare dai temi che ha scelto per disegnare  le grafiche di questa collezione crediamo che sia sempre lo stesso, ma la sua arte invece migliora come il buon vino.

la Morte è l’unico grande tema del mio lavoro.

La vita non la so raccontare, infatti non so colorare, non so disegnare le persone (le donne in particolare) e non riesco a raccontare niente di piacevole. Date un occhio al mio tumblr, non c’è altro che viscere, mostri e assassini.

Vi lascio con la sua esclusiva Intervista con la Morte.

Zamoc tlog

by jep 10 maggio 2013

Con grande felicità ho scoperto oggi il nuovo tumblelog di Zamoc. Perle di ricerca pura.

Zamoc in mostra al Dispenser

by vecho 10 maggio 2013

Sarà a causa del suo recente soggiorno in California che Luca Zamoc, l’amico pittore dal talento prepotente, si è tuffato in un mondo di colori facendola finita con la nebbia, il bianco e nero e la monocromia che lo avevano contraddistinto per anni.

Non ci credete? Visitate il suo sito aggiornato con gli ultimi lavori,  tra cui il pezzo realizzato al bastard store da cui è stata anche tratta una t-shirt.

Non vi basta e volete vedere i suoi lavori dal vero? Siete davvero fortunati, perché venerdì 29 aprile, dalle 19 alle 24, inaugura una mostra che lo vede protagonista con tanto di live painting (insieme ai soci Mosone, Sea e 2501) al Dispenser di Viale Faenza 12 a Milano.

Zamoc goes to Senigallia (PAm)

by jep 10 maggio 2013

Zamoc ci informa oggi che parteciperà al PAm, il Festival delle Arti Visive che si tiene a Senigallia l’8-9-10-11 di Luglio ed è organizzato da Giorgio Bartocci di Puntidivista Creative Factory e Michele Santini dell’Ass. Culturale Nuvole Piatte.

Il PAm Festival di Senigallia nasce dall’idea di promuovere l’arte contemporanea intesa sia come cibo salutare per la mente, sia come valida alternativa ai “passatempi” più o meno legali dei giovani che sfociano in ben note psicosi collettive da telegiornale.

La foto qui sopra è stata scattata durante la prima mostra dei suoi lavori a Milano
ti gira ancora tutto Zamoc?

4×4 Surplus – Fuck Off

by davidelp 10 maggio 2013

4×4=16. Sedici artisti riuniti per Fuck Off, evento di sticker street art organizzato da Mario Oleari e supportato da Neuro Shock di Modena.

Oltre a stickerare tutto gli artisti modenesi lavoreranno per disegnare una grafica collettiva che verrà applicata su una t-shirt prodotta in edizione limitata prodotta da Neuro Shock. Nel collettivo sarà presente anche Luca Zamoc, quindi la cosa è sicuramente interessante.

Venerdi’ 7 Maggio
dalle ore 23.00
Mr. Muzic Off
Via morandi 71 Modena

bastard CataZine n°26

by davidelp 10 maggio 2013

E’ in distribuzione in questi giorni il nuovo CataZine bastard, numero 26 e nome in codice Rolling Bastard.

All’interno tutti i personaggi e le storie che ci hanno appassionato e hanno portato alla collezione di prodotti per questa Primavera: Warriors Skateboards, NotAWonderBoy, Luca Zamoc, Pink is Punk, Punkreas e Tropical Pasta.

Il CataZine bastard #26 e tutti i numeri precedenti sono sfogliabili online.

Per avere la copia cartacea e i nuovi adesivi è sufficiente recarsi al bastard store o compilare il modulo di registrazione; vi verrà inviato gratuitamente a casa – fino ad esaurimento, le scorte sono limitate.

Zamoc secondo Cembro – Video di risposta

by giuli 10 maggio 2013

Lorenzo Fonda, a.k.a. il Cembro, ci ha inviato questo video in cui racconta il suo rapporto con l’amico Zamoc, protagonista della mostra La Nebbia e autore del nuovo murale al bastard store.

Zamoc nero su bianco

by MAS™ 10 maggio 2013

In occasione della mostra di Zamoc al bastard store abbiamo girato il video qui sopra dove – a modo suo – ci spiega il perchè del titolo La Nebbia.

Il pezzo che lui e il suo compare Luca Lattuga ci hanno lasciato sul muro della libreria ha tutto il nostro rispetto!