Un omaggio a Magnus

by davidelp 20 dicembre 2012

Magnus, al secolo Roberto Raviola, è uno degli autori più eclettici della scena fumettistica italiana ed europea. I suoi lavori hanno toccato i generi più diversi, dal fantasy all’erotico. Partito da uno stile essenziale si è evoluto alla ricerca del dettaglio più estremo. Abbiamo avuto l’onore di fare due chiacchiere con suo figlio Riccardo.

Ha trattato temi come la politica, la guerra, l’odio, la violenza, la droga, la pornografia, l’horror, ma non si è mai fermato su ognuno di questi generi, uscendone illeso.

Volete tre opere imperdibili di Magnus? Lo Sconosciuto, Le 110 Pillole, Tex.

Insieme a Riccardo abbiamo scavato negli archivi del grande fumettista per dedicare una mini-collezione ad uno dei capolavori di Magnus: Vendetta Macumba. Felpa, t-shirt e snowboard, tutto rigorosamente in bianco e nero.

Stateci sani.

  1. Salad Days Magazine » Blog Archive » Magnus x bastard Dice:

    [...] Trovate tutto qui: http://blog.bastard.it/2012/12/20/un-omaggio-a-magnus/ [...]

  2. Un omaggio a #Magnus @bastardstore #comics http://… « Terracava Dice:

    [...] omaggio a #Magnus @bastardstore #comics blog.bastard.it/2012/12/20/un-… Tweet !function(d,s,id){var [...]

  3. jep Dice:

    Unknow – Lo Sconosciuto penso sia il mio fumetto preferito di sempre. Grande Magnus!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.