Il progetto 3x3x3 di Vans – bastard e Mattia Turco

by jep 28 maggio 2018

Mattia Turco resident artist 3x3x3

Se ti è capitato di passare a trovarci al bastard store e sei riuscito a salire al piano superiore, molto probabilmente hai conosciuto Mattia Turco e hai visitato il suo studio dove ha lavorato negli ultimi due anni.

Mattia è un artista che, oltre a pastelli, cutter e pennelli, usa anche una tavola da skate… e come! Read the rest of this entry »

bastard x Suicidal Tendencies: A limited co-op with those lazy Italians

by maxb 28 maggio 2018

Suicidal Tendencies bastard

Ci siamo incontrati lo scorso gennaio per quella mitica skate/sign session in bastard bowl che è poi uscita nel video ufficiale di Living For Life dall’ultimo disco della band World Gone Mad, filmata dallo storico skater e fotografo Pep Williams di DogTown.

Dave Lombardo plays hard in bastard bowl.

Poi siamo rimasti in contatto per sviluppare questa ultra limitata collezione bastard x Suicidal Tendencies che poggia su alcuni dei nostri classici più apprezzati di sempre. Eì la prima volta che dedichiamo una versione speciale in edizione limitata ad una collaborazione, probabilmente non avevamo mai veramente trovato quella giusta. Ci auguriamo che tu possa apprezzare.

bastard-ST-logomark

STay Cyco!

SxTx cyco skate e signing session a Roma

by jep 28 maggio 2018

Suicidal_skate_sign_ sesh-ROMA

A gennaio erano passati a trovarci per una skate e sign session che rimarrà nella storia. Poi siamo rimasti in contatto e abbiamo sviluppato una linea di classici bastard x Suicidal Tendencies in serie limitata che saranno disponibili il prossimo inverno direttamente al bastard store e in alcuni negozi che meritano.

Lunedì 3 luglio dalle ore 17.30 alle 18.30 i Suicidal tornano a trovarci al Bunker Skatepark di Roma per una signing e skate session con gifts for tricks per i tricks più pesi organizzata in collaborazione con Monster Music. Spargi la voce con gli amici, porta i tuoi dischi originali, bandana, skateboards e feticci vari da fargli firmare… o stai connesso per vedere cosa abbiamo preparato di firmabile per l’occasione. Read the rest of this entry »

Tomorrow Rever / bastard x ADE

by jep 28 maggio 2018

tomorrow-rever_max-bonassi_web_mg_6199

Siamo felici di presentare il frutto di questa collaborazione limitata tra bastard e ADE Shoes, nata prima di tutto da un rapporto di amicizia personale, condivisione di valori e di necessità tecniche tra i fondatori dei rispettivi brand. Questa co-op affonda le sue radici verso la metà degli anni ’80 quando Max Bonassi (bastard) e Fabio Di Molfetta (ADE) giravano l’Europa in cerca di nuovi spot da skateare e costruivano rampe da condividere con gli amici rispettivamente a nord e a sud della penisola. Spesso giravano muniti di quel duck tape argento che serviva per tappare i buchi nelle scarpe e farle durare un po’ più a lungo. Read the rest of this entry »

La termiti non perdonano a Washington D.C.

by jep 28 maggio 2018

Anthony_Smallwood-Termite-bastard

Quando qualche tempo fa lo skater e fotografo Anthony Smallwood (@brokensquare su instagram) è venuto a trovarci, ci ha raccontato del libro/documentario fotografico che sta preparando su una scena di pool skaters a Washington D.C. L’argomento era troppo interessante per non essere diffuso a nostro modo e nel nostro giro. Read the rest of this entry »

Max Bonassi x Local Rats

by jep 28 maggio 2018

BADRATS3_MG_3377-2000x2000

La nuova t-shirt bastard Local Rats è dedicata a due tra gli skaters che più hanno lasciato il segno nella bastard bowl: Jacopo Carozzi e Aref Koushesh.

Jacopo_Aref_Fisheye_MG_9576

La grafica, disegnata a matita dal papà dello skateboarding italiano Max Bonassi, in pieno stile ’80, è ispirata a uno degli scatti più belli mai fatti nella bowl dal fotografo Giuliano Berarducci. Lo scatto originale è stato pubblicato anche su Thrasher Magazine, in formato poster su SHARE Skateboarding ed è disponibile come cartolina al bastard store.

IMG_20140801_180359

bastard x Part·Art serigrafia dal vivo

by maxb 28 maggio 2018

PART_ART
Lunedì 13 Aprile, dalle ore 18:00, saremo impegnati con il maestro Paolo Proserpio di Print Fast Dry Young nel serigrafare dal vivo i disegni realizzati dai detenuti del Carcere di Bollate per una collaborazione del progetto Jammin di bastard.

Ci si vede allo Spazioostrakon in zona Isola a Milano.

L’Ultima Cena di Marc McKee è a Milano

by jep 28 maggio 2018

Marc McKee's Last Supper, bastard bowl, Milano.

Inaugurata sul muro della bowl lo scorso venerdì in occasione dei 20 anni di bastard, l’Ultima Cena (Last Supper) di Marc McKee è visionabile tutti i giorni e per tutti i visitatori a partire da giovedì 13 Novembre, in occasione dell’apertura di tutti i nostri spazi per la tradizionale Family Sale invernale al piano superiore del bastard store. Leonardo Da Vinci sarebbe orgoglioso ma noi locals siamo davvero onorati!

La Last Supper è frutto della collaborazione tra bastard, Marc McKee e Cliché Skateboards. Di dimensione 7,5 x 2,10 metri, ritrae i personaggi più caratteristici delle grafiche di Marc, quelli che hanno segnato una intera generazione di skaters (noi compresi) e contributo a formare un approccio completamente nuovo ai contenuti della comunicazione grafica negli skateboards dei primi anni 90′.

Da noi trovi lo snowboard bastard costruito in Italia, la t-shirt e la felpa col celebre Jesus (Gabriel Rodriguez), gli skateboards di Cliché, il rarissimo libro WARNING: The Art of Marc McKee e una stampa serigrafica su carta pesante a 16 colori in serie ultra limitata di 40 pezzi (di cui la metà riservati ai pro skaters raffigurati nella grafica) in arrivo direttamente dalla California questa settimana…

BSUMC376-04-SHOP-2Marc_McKee-bastard-20_years

bastard Photographers series

by davidelp 28 maggio 2018

Photographers series bastard

In questa collezione bastard abbiamo collaborato con due fotografi italiani che hanno mantenuto viva la fotografia di skateboard durante la fine degli anni novanta e i primi anni duemila.

Giuliano Berarducci non ha bisogno di presentazioni avendo documentato molto di quello che è passato per bastard, basta dare uno sguardo al suo sito per ritrovare alcuni degli scatti più epici fatti al bastard store. Gabriele Lopez dopo aver fotografato la scena skate e hardcore negli anni ’90, si è dedicato ad un genere più personale. Il frutto del suo lavoro tra il 1992 e il 2012 è raccolto nel libro “Stories by Gabriele Lopez”.

Le t-shirt Swing di Giuliano Berarducci, London e Grasshopper di Gabriele Lopez.

Photographers-serie-bastard-berarducci Photographers-serie-bastard-lopez

Badrats

by davidelp 28 maggio 2018

Basrats by Matteo Perazzoli x bastard

Una delle più eclatanti caratteristiche dei lavori di Matteo Perazzoli è quella di giocare con le parole e con i loro anagrammi.

bastard → badrats …t-shirt perfetta per rattacci di strada come noi.

La sua t-shirt Badrats si aggiunge alla collezione Jammin’ e la puoi trovare in alcuni rivenditori bastard oltre che al bastard store.