Open Day – Academy of Skateboarding

by maxb 5 aprile 2016

AoS-OpenDay-20160416

Vuoi imparare a girare in bowl?
Iscriviti su: bastard.it/opendayaos

Vieni a passare 1 ora con noi nella bastard bowl o condividilo con i tuoi amici. E’ GRATIS ma i posti sono limitati… fai in fretta se sei interessata/o.

Qui al bastard store la Academy of Skateboarding è attiva dallo scorso ottobre e abbiamo deciso di lanciare un secondo Open Day nei nostri uffici sabato 16 aprile, su registrazione ma aperto a tutti i curiosi.

Grazie a Pro-Tec, 187 Killer Pads, Bones Bearings e Bones Wheels per il supporto!

Mattia Turco x Vans 50 in bastard bowl

by jep 5 aprile 2016

Mattia Turco x Vans 50 mural at bastard bowl

Mattia Turco non ha certo bisogno di presentazioni ma in caso ti sia perso qualcosa negli ultimi tempi basta sapere che oltre ad essere uno dei più potenti skater in circolazione di residenza a Milano, è sopratutto un grande artista con una personale tecnica pittorica in continua evoluzione ed è indelebilmente parte della nostra famiglia.

Questo time-lapse video realizzato dall’amico e fotografo André Lucat ritrae la realizzazione del primo murale di Mattia, sul muro principale della bastard bowl, realizzato in tributo a Vans per i suoi primi 50 anni che abbiamo festeggiato al bastard store il 25 marzo 2016. Sono 5 giorni di scatti, condensati in quasi tre minuti e allietati dalla grande Ella Fitzgerald.

Mattia Turco x Vans 50 mural. Photo: André Lucat

Mattia Turco x Vans 50. Details. Photo: André Lucat

Come assidui frequentatori della bastard bowl non potevamo chiedere di meglio!
Non vogliamo ripeterci troppo ma… segui Mattia Turco su instagram e compra una delle sue opere finché puoi ancora permettertelo… noi ne abbiamo alcune.

Jep e Mattia. Photo: André Lucat

Vans 50° anniversario al bastard store

by GroS 5 aprile 2016

Vans_Bastard_50A_LowRes

Vans compie 50 (cinquanta!) anni e li festeggia al bastard store il prossimo venerdì 25 marzo con un evento davvero speciale.

Se sei iscritto alla nostra newsletter hai già ricevuto l’invito e tutte le indicazioni per registrarti all’evento su Facebook.

 

Dirty Day al bastard store

by Riccardo Tognella 5 aprile 2016

DirtyDay-bastard_store-flyer

Una volta la Domenica si andava al cinema! Chi siamo noi per cambiare le abitudini?!

Domenica 28 Febbraio dalle ore 11:00 e fino alle 21:00 qui al bastard store ospiteremo la prima edizione di Dirty Day, una intera giornata dedicata al rock e alla sua inevitabile fusione con lo skateboarding, organizzata dal collettivo di Dirty Mondays Milano. Read the rest of this entry »

Filler edizione invernale al bastard store

by Riccardo Tognella 5 aprile 2016

Filler Winter Edition 2015

Filler, convention dedicata all’ illustrazione, grafica e più in generale all’arte legata al circuito punk, hardcore, skate e a tutti i progetti che fanno del DIY il proprio credo, vedrà la luce per la terza volta proprio qui da noi al bastard store in via Slataper 19 a Milano (M5 Lilla – ISTRIA). Read the rest of this entry »

Academy of Skateboarding – Open Day

by jep 5 aprile 2016

bastard Academy of Skateboarding - Open Day

Vuoi imparare a girare in bowl?
Iscriviti su: bastard.it/opendayaos

Vieni a passare 1 ora con noi nella bastard bowl o condividilo con i tuoi amici. E’ GRATIS ma i posti sono limitati… fai in fretta se sei interessata/o.

Noi qui al bastard store ci abbiamo decisamente impiegato tanto tempo per far partire questo programma perchè abbiamo sempre avuto una sorta di repulsione per scuole e insegnanti (basata sulla nostra personale esperienza negli anni sia nello skateboarding che nel più ampio campo della formazione). Così abbiamo deciso di farlo a modo nostro lanciando un Open Day nei nostri uffici Sabato 24 ottobre per vedere come si evolveranno le cose, insieme.

Speriamo che tu possa presto imparare a cadere, rialzarti e cadere di nuovo, arrivando un giorno a costruirti i tuoi stessi ostacoli da poter superare, godendoti il percorso e senza preoccuparti dell’arrivo.

You Focus On What Matters

by jep 5 aprile 2016

bastard-CHINO-Focus_on-what_matters-logo

Daniele Galli può concentrarsi sul suo backside ollie sopra il loveseat mentre noi pensiamo a progettare i suoi vestiti per skateare, come il pantalone Chino in cotone slub comfort, tinto in capo e dal peso di 10,5 oz. che indossa nel video.

Non sono in molti che a trentasei anni riescono ad avere la costanza e le capacità necessarie a mettere insieme una videopart come quella uscita oggi per DC. Per saperne di più qui c’è l’intervista pubblicata su Chef Family.

Presidents’ Hair Cut

by jep 5 aprile 2016

Presidents' Hair Cut by Paolo Proserpio [photo: Andrea Rossetti]

Secondo Paolo Proserpio “i presidenti americani hanno un taglio di capelli bellissimo”, tanto da aggiudicarsi il muro principale della bastard bowl per il Wall Paint Contest 2015.

Dal 7 maggio, un delirio di 2 mesi fatto di acrilici, legno, scarafaggi, piccioni, Big Babol, bombolette spray, chiodi e viti, fa scaturire dettagli e pezzi della cultura pop. Jackie, la moglie più stilosa di tutte (John Fitzgerald Kennedy r.i.p. 1963) è effige della marca della lacca dei capelli dei presidenti: hair cut.

Un pattern sulla label incrocia sacro e profano: Lee Harvey Osvald (killer di Kennedy) insieme a Jack Ruby (killer del killer del 35° presidente) la cui omonima band è anche colonna sonora dei due mesi di lavoro.

Le 60 Jaquelines Lee Bouvier vegliano con il loro terzo occhio sui 5 presidenti delle 5 banconote americane: 1, 5, 10, 20 e 100 che spuntano dalla bowl (come le Rocky Mountains) in dimensione 8.10 x 1.90 metri con un pattern optical.

Presidents' Hair Cut by Paolo Proserpio [photo: Andrea Rossetti]
Presidents' Hair Cut by Paolo Proserpio [photo: Andrea Rossetti]
Presidents' Hair Cut by Paolo Proserpio [photo: Andrea Rossetti]
Presidents' Hair Cut by Paolo Proserpio [photo: Andrea Rossetti]

Presidents’ Hair Cut è stato inaugurato il 4 luglio 2015: Independence Day.
Tutte le foto sono di Andrea Rossetti.

Ecco il vincitore del Wall Paint Contest 2015

by jep 5 aprile 2016

Oggi è terminato il processo di selezione dei lavori giunti alla giuria del WPC, composta da una trentina di votanti tra gli abitanti del bastard store e i locals della bastard bowl. Finalmente abbiamo un vincitore…
bastard Wall Paint Contest winner 2015 - Paolo Proserpio

Paolo Proserpio, con l’opera Presidents’ Hair Cut Rocks che vedete nell’immagine qui sopra. Paolo (N.D.R. Proserpio come lo chiamiamo noi qui) non è certo un nome nuovo, dal momento che collabora frequentemente con bastard a diversi livelli e su progetti grafici differenti ma sempre con un soggetto in comune, quello che gli sta più a cuore: la stampa in ogni sua forma. Non a caso insegna Tecniche di stampa e Brand Identity alla scuola IED di Milano.
Proserpio userà collage, acrilici e anche un po’ di spray (la lacca per le pettinature?!) per completare l’opera sul muro nei prossimi giorni. Se volete saperne di più sul personaggio seguitelo su instagram @paoloproserpio Read the rest of this entry »

Max Bonassi x Local Rats

by jep 5 aprile 2016

BADRATS3_MG_3377-2000x2000

La nuova t-shirt bastard Local Rats è dedicata a due tra gli skaters che più hanno lasciato il segno nella bastard bowl: Jacopo Carozzi e Aref Koushesh.

Jacopo_Aref_Fisheye_MG_9576

La grafica, disegnata a matita dal papà dello skateboarding italiano Max Bonassi, in pieno stile ’80, è ispirata a uno degli scatti più belli mai fatti nella bowl dal fotografo Giuliano Berarducci. Lo scatto originale è stato pubblicato anche su Thrasher Magazine, in formato poster su SHARE Skateboarding ed è disponibile come cartolina al bastard store.

IMG_20140801_180359