bastard Photographers series

by davidelp 7 maggio 2014

Photographers series bastard

In questa collezione bastard abbiamo collaborato con due fotografi italiani che hanno mantenuto viva la fotografia di skateboard durante la fine degli anni novanta e i primi anni duemila.

Giuliano Berarducci non ha bisogno di presentazioni avendo documentato molto di quello che è passato per bastard, basta dare uno sguardo al suo sito per ritrovare alcuni degli scatti più epici fatti al bastard store. Gabriele Lopez dopo aver fotografato la scena skate e hardcore negli anni ’90, si è dedicato ad un genere più personale. Il frutto del suo lavoro tra il 1992 e il 2012 è raccolto nel libro “Stories by Gabriele Lopez”.

Le t-shirt Swing di Giuliano Berarducci, London e Grasshopper di Gabriele Lopez.

Photographers-serie-bastard-berarducci Photographers-serie-bastard-lopez

La nuova collezione bastard è online

by davidelp 7 maggio 2014

Spring Summer 2014 bastard

Et voilà, anche questa primavera è arrivata e con la primavera, insieme a rondini e belle giornate, sono arrivati i nuovi prodotti della collezione bastard Spring Summer 2014, tutti ordinabili direttamente sul nostro online store.

Enjoy the collection, enjoy the spring.

Edo Paris – some heads are bigger than others

by jep 7 maggio 2014

In edicola da pochi giorni il nuovo 6:00AM Skateboard Culture Magazine con Edo Paris nella pubblicità bastard fotografato da Giuliano Berarducci.

Edo da almeno una ventina d’anni skatea qualunque cosa stimoli la sua fantasia ed è senza dubbio uno degli skaters più versatili e potenti che ci siano mai stati a Milano. In alcuni giorni della settimana lo trovate al bastard store e, se skateate da un po’ di tempo, probabilmente vi sarà capitato di farvi assemblare una tavola o ricevere consigli tecnici su questo o su quel materiale.

Quanti sono i manager di uno skateshop che riescono a sgappare un fs boardslide come quello nella foto? E dire che c’è ancora chi pensa che non conti nulla andare in skate per poter vendere skate e materiale affine…

BigHead Edo! Conta eccome.

Total Office Design

by lorebini 7 maggio 2014

Thames & Hudson ha da poco pubblicato Total Office Design – 50 Contemporary Workplaces, un volume di 320 pagine curato da Kerstin Zumstein e Helen Parton all’interno del quale sono contenuti 50 progetti di uffici da tutto il mondo

Al progetto bastard store di studiometrico sulla riconversione del vecchio Cinema Istria sono dedicate quattro pagine con foto di Giuliano Berarducci.

 

Da oggi è disponibile in vendita anche al bastard store – chettelodicoaffare – al prezzo di € 30,00.

Photo shooting di primavera

by vecho 7 maggio 2014

Collaboratori vari e amici in generale si sono ritrovati per l’ormai classica sessione di scatti del maestro di fotografia Giuliano Berarducci, che come un capitano di altri tempi ci ha guidati nei burrascosi giorni del semestrale photoshooting per dare alla luce le immagini bastard Primavera Estate 2011.

Grazie, grazie e ancora grazie ai nostri modelli di fiducia: Enrico “erredbaron” Predeval, Mattia Turco, Nicola Giordano, René Olivo, la bella Giulia “fastidio” Boselli e, per la prima linea Kid di bastard, il giovane Easy.

Modelli d’eccezione sono stati Koji e Luca di Milano City Ink, Giorgio di UBM, Nico e Andrea alias Pink is Punk e i Warriors.

Godetevi le immagini.

Progetti smarriti – Italian Movies Adv

by jep 7 maggio 2014

Questa pubblicità bastard era la prima di una serie sui film italiani… Io sto con gli ippopotami con Bud Spencer e Terence Hill (1979).

Non è mai stata pubblicata ma abbiamo sempre tenuto la bozza stampata sulle lavagne in ufficio perchè è troppo bella e ci sono Marcin e Nikolai insieme.

Re-Use Architecture

by jep 7 maggio 2014

Braun Publishing ha appena pubblicato Re-Use Architecture di Chris van Uffelen, un librone di 408 pagine con bellissime foto e descrizioni di recenti progetti architettonici di riuso.

Al progetto bastard store di studiometrico sulla riconversione del vecchio Cinema Istria sono dedicate quattro pagine con foto di Giuliano Berarducci.

Da oggi è disponibile in vendita anche al bastard store – chettelodicoaffare – al prezzo di € 78,00.

Burn Skate Battle

by davidelp 7 maggio 2014

È iniziato il Burn Skate Battle, questa settimana è il turno del team Vans.

Tre giorni a spasso per la Toscana in compagnia di Nicola Giordano, Simone Verona, Federico Borchi e i mistery guests Marco Giordano e Fabrizio Iron P Venosa, il tutto sotto l’occhio vigile dell’obiettivo di Giuliano Berarducci.

Su Skateon ogni sera viene pubblicato un mini report della giornata trascorsa affrontando le prove ideate dalle menti geniali degli organizzatori, tra cui GroS.

Greetings from Los Angeles

by giuli 7 maggio 2014

Los Angeles, seconda ed ultima tappa del mio viaggio negli States. Sono stato soltanto pochi giorni ed è stata ovviamente una visita tutta all’insegna dello skate.
Per i primi due giorni sono stato ospite a casa di Nick Trapasso e Neen Williams: la tipica skater house dove abbondano birre e ospiti che dormono per terra, e dove il ronzio della macchina per i tatuaggi fa da perpetua colonna sonora alla scena. Infatti, da quando Nick ne ha comprata una chiunque passi di lì rischia di beccarsi almeno un tatuaggio. La qualità dell’opera dipende solo dalla quantità di birra ingurgitata da Nick o Neen…

Finalmente si esce per andare a skateare, e che session! Come vedete nella foto qui sopra la crew con cui mi accompagnavo era composta da alcuni nomi degni di nota dello skateboarding mondiale, da sinistra verso destra: Neen Williams, Cole Matthews, Benny Fairfax, Nick Trapasso, Julian Davidson, Andrew Brophy.

Gli ultimi due giorni li ho passati invece a casa di Federico Vitetta a.k.a. Feds, milanese di nascita e losangelino d’azione. Feds, oltre a filmare da anni insieme a Ty Evans e Spike Jonze per la famiglia Crailtap, da un paio d’anni è il team manager Lakai. Lì ho condiviso la stanza con Daniel Espinoza, nuovo am Lakai e Chocolate, davvero troppo stiloso. E così si parte per un’altra session; sono anche riuscito a imbucare il ‘mio uomo’ Derrick Wilson, rider californiano di Afilliate Skateboards insieme a Neen Williams. Il piccolo Espinoza ci porta a un secret spot, dove qualcuno, probabilmente Steve Berra, ha impiantato questo ledge mimetizzato con l’ambiente, e si filma qualche line. Ci raggiunge anche Raymond Molinar, e che ve lo dico a fare…

Purtroppo non posso mostrarvi le pesate (anche se non ce ne sono state poi molte dato che in socal ti cacciano sempre da tutti gli spot), ma almeno posso condividere queste immagini che fanno respirare un po’ l’atmosfera californiana.

Greetings from Chicago

by giuli 7 maggio 2014

Eccomi alle prese con il pellegrinaggio annuale verso gli States. Prima tappa Chicago, dove sono piuttosto di casa dato che collaboro ormai da anni con la company locale Affiliate Skateboards. E ovviamente non potevo non andare a trovare il mio amico Uriah Ruta, proprietario del fortunato Uprise Skateshop.
Beccatevi le foto che sono più eloquenti delle parole! Prossima tappa Los Angeles, per visitare il lato californiano della famiglia, Neen Williams e Derrick Wilson.